LA FONDAZIONE ((FINANZIAMENTO & SOSTENGO)

Finanziamento per i progetti della Fondazione

                 Giuseppe Verdi um 1897 - 1899                    Giuseppina Verdi-Strepponi um 1890

I progetti per la Fondazione possono essere finanziati solo da una raccolta fondi, sia essa globale oppure da una parziale, cioè trovando grossi sponsor oppure con sponsor più piccoli, ma molteplici.

Pertanto, oltre alle opportunità di finanziamento per i progetti della Fondazione sotto elencati, la collaborazione con un'agenzia di raccolta di fondi di fiducia è imprescindibile. Ma questo è possibile solo se si trovano i mezzi necessari, in modo che il lavoro dell'Agenzia possa essere retribuito.

Coloro che fossero interessati ad intervenire, possono contattare il C.d.A della Fondazione.

Eventuali alternative per finanziare i progetti della Fondazione:

Vi è inoltre la possibilità di finanziare progetti in maniera individuale... - ciò significa per esempio che, una o più imprese, fondazioni o anche i privati, possono assumersi i costi totali di un progetto.

Anche in questo caso, coloro che fossero interessati a sostenere la Fondazione, sono pregati di mettersi in contatto con il C.d.A della Fondazione.

L'opzione crowdfunding:

È possibile finanziare i progetti attraverso il crowdfunding, un modello di finanziamento molto apprezzato soprattutto negli Stati Uniti. In particolare, i progetti più piccoli, come ad esempio la nuova edizione della corrispondenza Verdi-Boito, hanno una buona possibilità di essere finanziati per mezzo del crowdfunding. Questo avviene grazie a piccoli contributi provenienti da più persone, in modo da distribuire e ridurre i costi.

In questo senso, il crowdfunding è interessante anche perché non vi è alcun rischio per i finanziatori, ciò significa che se la somma del progetto riportata non viene raggiunta, i donatori verranno rimborsati.

Ma riguardo a questa possibilità sono necessarie persone che abbiano una certa dimistichezza. Siete interessati? Sapete come funziona? Siete quindi pregati di contattare la FIGV.

 I progetti:

1.
Creazione del Centro internazionale di studi e ricerche verdiane.
2.
Creazione della Cattedra internazionale per gli studi verdiani.
3.
Acquisto e restauro di Palazzo Orlandi (prima residenza di Verdi a Busseto).
4.
Traduzioni multilingue ed edizione della corrispondenza di G. Verdi.
5.
Acquisizione, analisi ed edizione della corrispondenza. G. Verdi / Teresa Stolz
6.  
Creazione di una rivista trimestrale (plurilingue)
7.
Manutenzione e ampliamento dell'archivio/biblioteca della Fondazione.
8.
Progetto di digitalizzazione: VERDI - Autografi
9.
Partecipazione e realizzazione Edizione critica Oeuvre G. Verdi (WGV)
10.

Realizzazione dell'edizione critica (anche ristampa) delle opere Jerúsalem e I Vespri Siciliani.
11.  

Congresso & Masterclass Internazionale G. Verdi (Periodico)
12.

Accademia estiva (Italia): progetti operistici per i giovani di talento.

Fondazione Internazionale Giuseppe Verdi
Georgenstrasse 6 - 82152 Planegg
C.P. 1802 - 82160 Gräfelfing bei München
Tel. +49 (0)89 - 89544616

E-mail: sekretariat@internationale-giuseppe-verdi-stiftung.org

Torna alla pagina principale (clicca qui)
Traduzione in italiano all'interno del progetto PerMondo di traduzione gratuita di siti Internet e documenti per ONG ed ONLUS. Progetto diretto da Mondo Agit. Traduttore: Alessio Di Rubbo. Revisore: Debora Bassi.